vivafarmacia contattacihai bisogno di aiuto?
320-3195547
0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Swipe to the left

Le Difese Immunitarie

Autore umberto gasparini Yesterday 0 Visualizzazioni

LE DIFESE IMMUNITARIE

Per mantenere alte le nostre difese è necessario seguire sempre uno stile di vita corretto e prestare attenzione ad una alimentazione equilibrata in tutti i suoi aspetti. Durante i cambi di stagione e nel periodo invernale è necessario spesso aiutare il nostro sistema immunitario utilizzando la corretta integrazione.

IL SISTEMA IMMUNITARIO

Le difese immunitarie sono fondamentali per il nostro organismo; ci proteggono dai numerosi attacchi esterni permettendoci di difenderci dalle esposizioni a virus e batteri. Può succedere però, soprattutto in inverno, che il nostro organismo sia sottoposto a stress da più fronti e quindi venga maggiormente indebolito e debilitato lasciandoci scoperti a diversi malanni invernali. Tra le cause inoltre possiamo annoverare stress fisico, psicologico e ambientale, uno stile di vita scorretto e problemi a livello intestinale. Diventa così fondamentale aiutare le nostre difese, rinforzarle, agevolando così in maniera totalmente naturale la risposta del nostro organismo.

ABITUDINI ALIMENTARI E SISTEMA IMMUNITARIO

Avere buone abitudini a tavola durante tutto il corso dell’anno contribuisce ad rafforzare il nostro sistema immunitario. È necessario puntare su diete equilibrate e ricche di fibre: utilizzare cereali integrali, proteine sane come quelle di pesce e carne bianca o eventualmente legumi, abbinando il tutto a frutta e verdura di stagione. Quindi un apparato digerente ed un sistema intestinale equilibrati contribuiscono a mantenere alte le nostre difese immunitarie e ad avere un organismo sano e forte. L’intestino infatti ospita circa il 60% del nostro sistema immunitario (addirittura 80% nei bambini) ed è appunto uno dei principali mediatori nei meccanismi di difesa contro agenti patogeni.

LO STRESS

Solitamente lo stress è una risposta di adattamento del nostro organismo per reagire a una situazione di pericolo esterna o di cambiamento, quindi si può considerare positivo se rimane entro certi limiti. Diventa negativo se supera la soglia limite oltre la quale l’organismo non riesce più ad adattarsi e questo può essere dato da diverse cause: situazioni emotive stressanti, difficoltà nel dormire o nel recupero ed anche attività sportive prolungate o con sforzi troppo intensi. In queste situazioni di sforzo anche il sistema immunitario è debilitato e le nostre difese sono meno attive rendendoci così più vulnerabili. Per questo è importantissimo riconoscere e gestire gli stati di stress.

Per mantenere in buone condizioni il nostro sistema immunitario è quindi necessario seguire una buona alimentazione, praticare adeguatamente attività fisica, gestire gli eccessivi stati di stress ed aiutarsi con i giusti integratori al bisogno.

Ecco una lista selezionata per voi dei migliori integratori per aumentare le difese immunitarie:

Come difendere la pelle e preservare l'abbronzatura solare

Autore umberto gasparini 1 month ago 33 Visualizzazioni

Durante l’Estate la pelle ha delle esigenze ben specifiche tra cui essere preparata adeguatamente ai raggi solari ed anche mantenere l’abbronzatura una volta terminata l’esposizione. Il sole ha molti aspetti benefici per l’organismo (fonte di Vitamina D, favorisce rilassamento muscolare, migliora l’umore), ma se preso in maniera errata e non preparati può causare seri danni. È molto importante partire nella preparazione della pelle già da alcune settimane prima.

Ecco alcuni preziosi consigli:

  • -È bene avvicinarsi gradualmente al sole, oltre che per diminuire i rischi, anche per ottenere un’abbronzatura più omogenea.
  • -Un’adeguata alimentazione a base di antiossidanti può prevenire ed anche limitare i danni dati dai radicali liberi prodotti dai raggi ultravioletti. Cibi ricchi di beta-carotene, vitamina E, vitamina A, Selenio, Omega-3 e vitamina C.
  • -Utilizza integratori a base di potenti antiossidanti per preparare la pelle al sole e proteggerla. Solitamente questi integratori sono a base di Manganese, Rame, vitamina E, vitamina C, Beta-carotene che inducono un’azione riparatrice e protettiva.
  • -Utilizzare detergenti delicati e prediligere acqua tiepida per non stressare la pelle.
  • -Utilizzare uno scrub per preparare la pelle all’esposizione, a patto che non sia aggressivo. Un’esfoliazione delicata è un’ottima alleata poiché rinnovando la pelle e rimuovendo le impurità promuove un’abbronzatura omogenea.

Come mantenere l'abbronzatura?

Ecco i consigli per prolungarla senza rischiare di spellarsi!

Utilizza detergenti delicati, ricchi di ingredienti idratanti e lenitivi, che non aggrediscano il film idrolipidico della pelle. Al posto del classico bagnoschiuma o dei prodotti schiumogeni, meglio preferire oli e gel idratanti che facciano poca schiuma e che siano molto nutrienti. Esistono degli appositi bagnoschiuma che non lavano via l’abbronzatura, dalle texture cremose oppure oleose, con formule idratanti, addolcenti ed emollienti.

Un'esfoliazione delicata settimanale aiuta a prolungare l'abbronzatura, contrastando il grigiore e l'opacità del colorito. Esfoliare la pelle non sbianca o toglie il colorito: la melanina si forma in profondità per cui non può sicuramente essere eliminata da uno scrub o un gommage superficiale. Un’esfoliazione delicata ha la capacità di rimuovere le cellule morte e le impurità migliorandone così la texture. Ricordate sempre di utilizzare due tipi di scrub diversi, uno per il corpo e uno per il viso, dato che la pelle del viso è molto più delicata e meno spessa per cui le formule devono essere meno aggressive.

Al rientro dalle vacanze la pelle richiede un surplus di idratazione. Idratate bene la pelle del viso e del corpo mattino e sera per mantenere il colorito. L’ideale è scegliere una crema viso e una crema corpo dall’azione idratante, lenitiva, emolliente e restitutiva. In caso di pelle particolarmente secca che tende a desquamarsi potete optare per un olio corpo da applicare dopo la doccia sulla pelle umida per un effetto super nutriente!

Assumere integratori con antiossidanti e betacarotene per illuminare la pelle. Grazie all’assunzione di questi integratori riuscirai a prolungare l’abbronzatura e contrastare l’invecchiamento dell’epidermide durante l’esposizione ai raggi UV, proteggendo pelle, occhi, capelli e per prevenire la formazione delle rughe.

-UNIFARCO SCRUB CORPO: https://www.vivafarmacia.it/lfp-scrub-corpo-200ml.html

-UNIFARCO GEL ACIDO IALURONICO 40% VISO: https://www.vivafarmacia.it/lfp-gel-ac-ialuronico-40-50ml.html

-REPHASE HYDRA CREMA ANTIETÀ: https://www.vivafarmacia.it/rephase-hydra-cr-antieta-50ml.html

-UNIFARCO CREMA CORPO OSMOTICA: https://www.vivafarmacia.it/lfp-unifarco-crema-corpo-osmotica-200ml.html

-KOLLAGEN OLIO VISO CORPO RIPARATORE CELLULARE: https://www.vivafarmacia.it/rephase-kollagen-rip-viso-crp.html

-ACHRON FORTE CAPSULE MOLLI: https://www.vivafarmacia.it/achron-forte-20-cps-molli.html

-VITASOL: https://www.vivafarmacia.it/vitasol-30cps.html

-SOLECAP: https://www.vivafarmacia.it/lfp-solecap-30cps.html

Ansia e Stress? Alcuni utili suggerimenti.

Autore umberto gasparini 3 months ago 63 Visualizzazioni

Come alleggerire i pensieri e migliorare il vostro umore ? Ecco alcuni utili consigli !

Può capitare di avere periodi in cui ci si sente più irrequieti, molti pensieri invadono la nostra mente, ed avere spesso cattivo umore, succede a tutti. Questa situazione però non deve essere trascurata perché, a lungo andare, può peggiorare e cronicizzarsi incidendo in maniera significativa sulla qualità della nostra vita. In questi momenti può essere estremamente utile cercare di svuotare la mente magari tramite esercizi di meditazione ed anche aiutarsi con prodotti naturali che promuovano la nostra tranquillità e mantengano un buono stato di benessere.

Ci sono momenti in cui ci sentiamo più preoccupati del solito. I pensieri negativi possono appesantire le nostre giornate ed anche rendere meno buona la qualità del sonno.

Se ci sentiamo in questo modo è necessario prendere in mano la situazione e darsi da fare e cambiare le proprie abitudini per altre più utili e proficue.

I motivi per cui ci sentiamo preoccupati ed irrequieti possono essere diversi; difficoltà personali, lavorative, famigliari, possono tutte contribuire a creare momenti di stress e preoccupazione. In alcune fasi della vita un abbassamento del tono dell’umore può essere fisiologico. L’ultimo anno sicuramente ha creato un periodo di maggior stress per tutti che ci ha provato sia mentalmente che fisicamente accentuando le preoccupazioni per il futuro e contrastando pensieri positivi.

Se ci rivediamo nelle situazioni appena descritte allora è fondamentale imparare a gestire questo stress in modo che questa condizione psicofisica non interferisca in maniera importante in uno squilibrio del nostro naturale benessere. Ecco alcuni consigli pratici da cui partire:

  • Svolgere attività fisica durante la settimana; è un ottimo modo per scaricare la tensione, migliorare l’umore ed il benessere generale. Migliora anche la qualità del sonno.
  • Praticare tecniche di rilassamento come Meditazione o Yoga, possono aiutare veramente tante a godersi il momento presente ed alleggerire tensioni e pensieri.
  • Imparare a controllare la respirazione; questa metodologia, alla base di tutte le tecniche di rilassamento, è utilissima e può generare sollievo immediato già dalla prima applicazione. Ancora meglio se esercitata ad occhi chiusi.
  • Durante l’estate, con le adeguate protezioni, esporsi un po’ al sole che stimola produzione di serotonina, ormone del buonumore, melatonina, ormone del riposo, ed anche vitamina D, essenziale per il benessere dello scheletro.
  • Mantenere uno stile di vita corretto (evitando gli eccessi) ed una alimentazione bilanciata.

Come alleati naturali del buon umore si usano spesso estratti come la Lavanda, che aiuta a migliorare l’umore ed alleviare le preoccupazioni costanti, migliorando quindi anche la qualità del sonno. Lo Zafferano, una famosa spezia usata da 3500 anni, ha un effetto benefico sull’umore. Modula infatti i livelli di serotonina nel sistema nervoso.

Ecco una lista di prodotti consigliati per riacquistare il benessere psicofisico in modo del tutto naturale:

-EPINOX https://www.vivafarmacia.it/epinox-capsule-30cps.html

-EPINOX GOCCE https://www.vivafarmacia.it/epinox-gocce-40ml.html

-SERENOX https://www.vivafarmacia.it/serenox-20cps.html

-LIBRANS https://www.vivafarmacia.it/aquaviva-librans-30-compresse.html

-MELATONINA ZINCO SELENIO https://www.vivafarmacia.it/melatonina-zinco-selenio-pierp.html

-NATURE’S BOUNTY MELATONINA https://www.vivafarmacia.it/nature-s-bounty-melatonina-100-tavolette.html

-MELATONINA COMPLEX https://www.vivafarmacia.it/lfp-melatonina-30cpr.html

-GOLDEN DREAMS SOLGAR https://www.vivafarmacia.it/golden-dreams-60tav.ht...

KIT DA VIAGGIO

Autore umberto gasparini 3 months ago 125 Visualizzazioni

KIT DA VIAGGO

Quante volte ci è capitato di andare in vacanza al mare ed una volta arrivati ricordarci di aver dimenticato qualcosa a casa ? Allora non facciamoci cogliere impreparati e partiamo già pronti di tutto punto per la nostra vacanza !

Per prima cosa è bene sempre ricordarsi di portare con se le protezioni solari sia per gli adulti che per i bambini; meglio evitare di rovinarsi la vacanza per un’insolazione. Ci sono tanti tipi di solari e con vari livelli di protezione, 15, 30, 50+, per tutti i tipi di pelle, sia quelli più sensibili che quelli che invece vogliono abbronzarsi di più. È consigliato applicare i solari sia prima dell’esposizione al sole che dopo circa ogni ora passata sotto i suoi raggi. Inoltre è consigliato applicarla anche dopo ogni bagno, anche se sul solare è presente la dicitura “resistente all’acqua”. Spesso è utile unire ai solari l’effetto che hanno integratori contenenti Betacarotene e antiossidanti, utilissimi per preparare la pelle all’esposizione solare e per mantenere l’abbronzatura per periodi più lunghi.

Ultimamente le temperature sono sempre più alte e stando al mare o girando per qualche città sotto il sole si perdono tanti liquidi e con essi anche una gran quantità di minerali. La loro integrazione è fondamentale per evitare stati di stanchezza o disidratazione. Per questo è sempre utile portarsi in vacanza dei sali minerali e scioglierli in una bottiglietta d’acqua da bere durante la giornata. I più comuni sono quelli con magnesio e Potassio ma ne esistono di vari tipi, anche per chi è appassionato di sport e desidera praticarlo anche in vacanza.

Nelle località di mare solitamente abbondano oltre ai turisti anche le fastidiose zanzare. Consigliamo di portare con voi anche uno spray che tenga lontani gli odiati insetti ed eventualmente anche un comodo stick dopo-puntura per dare sollievo immediato se dovessero comunque pungervi.

Ecco i prodotti consigliati dai Farmacisti di Vivafarmacia per voi:

-Avene https://www.vivafarmacia.it/brands/avene-solari

-Fillerina https://www.vivafarmacia.it/catalogsearch/result/?...

-Laboratorio farmacisti preparatori (unifarco) https://www.vivafarmacia.it/brands/laboratorio-far...

-Nera https://www.vivafarmacia.it/brands/nera

-Rilastil https://www.vivafarmacia.it/brands/rilastil-solari

-Rephase Oropuro https://www.vivafarmacia.it/catalogsearch/result/?...

-Angstrom https://www.vivafarmacia.it/brands/angstrom

-Achron https://www.vivafarmacia.it/achron-forte-20-cps-mo...

-Zimak https://www.vivafarmacia.it/zimak-14bust-limone.ht...

- Acqua Termale Avene https://www.vivafarmacia.it/avene-eau-thermale-spr...

PanciaPiatta

Autore umberto gasparini 3 months ago 35 Visualizzazioni

PANCIA PIATTA

La pancia piatta è un’aspirazione di molti ma non sempre è un facile obbiettivo da raggiungere. Ci vuole determinazione, costanza e dedizione per vedere dei risultati. C’è chi dopo qualche settimana di prova, non vedendo subito risultati, deluso e frustrato non riesce a resistere e cade in tentazione lasciandosi andare agli snack, al cibo o a qualche bicchiere di troppo.

Un addome piatto e curato non solo è più attraente ma è anche indice di buona salute del nostro organismo. Nelle altre parti del corpo il grasso è sottocutaneo, cioè si accumula appena sotto la pelle, mentre sull’addome il grasso e viscerale, cioè i depositi si formano anche sotto i muscoli ed intorno agli organi. Può essere utile misurare la percentuale di grasso corporeo per vedere quanto ci si sta avvicinando all’obbiettivo degli addominali in vista ! Negli uomini sono visibili con una percentuale intorno al 14%, mentre nelle donne si aggira intorno al 21%, quindi leggermente superiore.

Un fattore importantissimo è una corretta alimentazione; se si vuole diminuire il grasso e perdere peso è necessario assumere meno calorie di quante se ne consuma per un periodo necessario in cui il corpo consumerà prima i carboidrati e poi i grassi facendo perdere peso in modo costante.

Cerca di non bere calorie inutili. Evita Cola, Succhi di frutta, Alcolici ed anche bibite analcoliche, spesso contenenti grandi quantità di zuccheri.

Ingerisci cibi che danno senso di sazietà; questi possono essere cibi ricchi di proteine, che possono essere usati dal corpo come fonte di energia una volta scisse, non alzano il livello di glicemia ed inoltre saziano. Importantissime anche le fibre, che riempiono lo stomaco e vengono digerite molto lentamente.

Oltre a questi preziosi consigli è necessario non dimenticare di fare sempre sport almeno due volte a settimana. Si può spaziare da corsa, nuoto, bicicletta ai pesi e la palestra, è importante però, per avere risultati in breve un lasso di tempo, non mettere in secondo piano l’attività fisica.

Inoltre è sempre molto utile aiutarsi con qualche integratore che possa coadiuvare il processo. Eccone alcuni tra quelli che noi consigliamo:

-Enzimix Pancia Piatta https://www.vivafarmacia.it/enzimix-pancia-piatta-30cps.html

-Colitab plus https://www.vivafarmacia.it/lfp-colitab-plus-30cps.html

-Enterogermina Gonfiore https://www.vivafarmacia.it/enterogermina-gonfiore-20bust.html

-Sella Carbone Vegetale https://www.vivafarmacia.it/carbone-vegetale-50cpr.html

-Somatoline Cosmetic Snellente Detox Notte https://www.vivafarmacia.it/somat-c-snel-detox-notte-400ml.html

-Drenafluid https://www.vivafarmacia.it/lfp-drenafluid-300ml.html

Idratazione e Sali Minerali

Autore umberto gasparini 4 months ago 107 Visualizzazioni

Assumere Sali Minerali ed una corretta idratazione sono elementi fondamentali per il benessere del nostro organismo, soprattutto nei mesi più caldi. Il nostro corpo è costituito da circa il 60% d’acqua, per questo è facile capire che bere spesso è un’ottima abitudine per la nostra salute. Si raccomandano infatti fino ad 8 bicchieri d’acqua al giorno per mantenere ottimi livelli di idratazione.

Cervello, reni, cuore risentono molto di una corretta o scorretta idratazione; i reni lavorano meglio, le prestazioni cognitive sono superiori e regola anche la pressione sanguigna. Aiuta a mantenere in equilibrio la temperatura corporea, mantiene elastici e tonici muscoli ed articolazioni e favorisce anche un miglior smaltimento delle tossine corporee. A livello intestinale aiuta a combattere la stitichezza che è spesso data da uno stato di disidratazione. Risulta molto utile una corretta idratazione unita all’uso di fibre.

In condizioni di normalità il nostro organismo necessita di circa due litri d’acqua al giorno e nei periodi di caldo, di intensa attività fisica o di particolari situazioni la perdita di liquidi e sali minerali è ancora maggiore. Sarà necessario quindi reintegrarli.

COME REINTEGRARE I SALI CHE PERDIAMO E MANTENERE STABILE L’EQUILIBRIO IDROSALINO ?

I Sali Minerali, composti inorganici che sono fondamentali per la nostra salute, sono molto importanti quando si parla di idratazione. Acqua e cibo sono essenziali per assimilare Sali Minerali ma in alcune occasioni come condizioni climatiche o nel corso di diete possono essere insufficienti.

È necessario compensare le perdite :

  • Assumendo molta acqua.
  • Aiutandosi con un’alimentazione bilanciata introducendo cibi ricchi di magnesio e potassio come frutta e verdura inserendoli sempre più frequentemente nella nostra alimentazione.
  • Integrare con i giusti Sali Minerali in caso di necessità.

Lo stesso Ministero Della Salute ricorda che la disponibilità di sali minerali nell’acqua potabile è molto elevata ma è necessario nei momenti di necessità ricorrere all’integrazione idro-salina.

Il Magnesio riduce la stanchezza e l’affaticamento, mantiene in salute le ossa contribuisce alle normali funzioni muscolari e psicologiche. È fondamentale in tutti i processi di produzione energetica del nostro organismo.

Il Potassio è utile nella reidratazione, nel mantenimento della normale pressione arteriosa e delle funzioni muscolari e psicologiche.

Ecco alcuni tra i migliori integratori da utilizzare per integrare questi importanti minerali:


NON ABBANDONARE
Viva Farmacia
Ricevi subito un buono sconto del 10% e rimani sempre aggiornato sulle novità riservate ai clienti.
Iscriviti
Coupon: df56s5d8