vivafarmacia contattacihai bisogno di aiuto?
320-3195547
0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
Swipe to the left

PanciaPiatta

Autore umberto gasparini 3 days ago 2 Visualizzazioni

PANCIA PIATTA

La pancia piatta è un’aspirazione di molti ma non sempre è un facile obbiettivo da raggiungere. Ci vuole determinazione, costanza e dedizione per vedere dei risultati. C’è chi dopo qualche settimana di prova, non vedendo subito risultati, deluso e frustrato non riesce a resistere e cade in tentazione lasciandosi andare agli snack, al cibo o a qualche bicchiere di troppo.

Un addome piatto e curato non solo è più attraente ma è anche indice di buona salute del nostro organismo. Nelle altre parti del corpo il grasso è sottocutaneo, cioè si accumula appena sotto la pelle, mentre sull’addome il grasso e viscerale, cioè i depositi si formano anche sotto i muscoli ed intorno agli organi. Può essere utile misurare la percentuale di grasso corporeo per vedere quanto ci si sta avvicinando all’obbiettivo degli addominali in vista ! Negli uomini sono visibili con una percentuale intorno al 14%, mentre nelle donne si aggira intorno al 21%, quindi leggermente superiore.

Un fattore importantissimo è una corretta alimentazione; se si vuole diminuire il grasso e perdere peso è necessario assumere meno calorie di quante se ne consuma per un periodo necessario in cui il corpo consumerà prima i carboidrati e poi i grassi facendo perdere peso in modo costante.

Cerca di non bere calorie inutili. Evita Cola, Succhi di frutta, Alcolici ed anche bibite analcoliche, spesso contenenti grandi quantità di zuccheri.

Ingerisci cibi che danno senso di sazietà; questi possono essere cibi ricchi di proteine, che possono essere usati dal corpo come fonte di energia una volta scisse, non alzano il livello di glicemia ed inoltre saziano. Importantissime anche le fibre, che riempiono lo stomaco e vengono digerite molto lentamente.

Oltre a questi preziosi consigli è necessario non dimenticare di fare sempre sport almeno due volte a settimana. Si può spaziare da corsa, nuoto, bicicletta ai pesi e la palestra, è importante però, per avere risultati in breve un lasso di tempo, non mettere in secondo piano l’attività fisica.

Inoltre è sempre molto utile aiutarsi con qualche integratore che possa coadiuvare il processo. Eccone alcuni tra quelli che noi consigliamo:

-Enzimix Pancia Piatta https://www.vivafarmacia.it/enzimix-pancia-piatta-30cps.html

-Colitab plus https://www.vivafarmacia.it/lfp-colitab-plus-30cps.html

-Enterogermina Gonfiore https://www.vivafarmacia.it/enterogermina-gonfiore-20bust.html

-Sella Carbone Vegetale https://www.vivafarmacia.it/carbone-vegetale-50cpr.html

-Somatoline Cosmetic Snellente Detox Notte https://www.vivafarmacia.it/somat-c-snel-detox-notte-400ml.html

-Drenafluid https://www.vivafarmacia.it/lfp-drenafluid-300ml.html

Idratazione e Sali Minerali

Autore umberto gasparini 10 days ago 57 Visualizzazioni

Assumere Sali Minerali ed una corretta idratazione sono elementi fondamentali per il benessere del nostro organismo, soprattutto nei mesi più caldi. Il nostro corpo è costituito da circa il 60% d’acqua, per questo è facile capire che bere spesso è un’ottima abitudine per la nostra salute. Si raccomandano infatti fino ad 8 bicchieri d’acqua al giorno per mantenere ottimi livelli di idratazione.

Cervello, reni, cuore risentono molto di una corretta o scorretta idratazione; i reni lavorano meglio, le prestazioni cognitive sono superiori e regola anche la pressione sanguigna. Aiuta a mantenere in equilibrio la temperatura corporea, mantiene elastici e tonici muscoli ed articolazioni e favorisce anche un miglior smaltimento delle tossine corporee. A livello intestinale aiuta a combattere la stitichezza che è spesso data da uno stato di disidratazione. Risulta molto utile una corretta idratazione unita all’uso di fibre.

In condizioni di normalità il nostro organismo necessita di circa due litri d’acqua al giorno e nei periodi di caldo, di intensa attività fisica o di particolari situazioni la perdita di liquidi e sali minerali è ancora maggiore. Sarà necessario quindi reintegrarli.

COME REINTEGRARE I SALI CHE PERDIAMO E MANTENERE STABILE L’EQUILIBRIO IDROSALINO ?

I Sali Minerali, composti inorganici che sono fondamentali per la nostra salute, sono molto importanti quando si parla di idratazione. Acqua e cibo sono essenziali per assimilare Sali Minerali ma in alcune occasioni come condizioni climatiche o nel corso di diete possono essere insufficienti.

È necessario compensare le perdite :

  • Assumendo molta acqua.
  • Aiutandosi con un’alimentazione bilanciata introducendo cibi ricchi di magnesio e potassio come frutta e verdura inserendoli sempre più frequentemente nella nostra alimentazione.
  • Integrare con i giusti Sali Minerali in caso di necessità.

Lo stesso Ministero Della Salute ricorda che la disponibilità di sali minerali nell’acqua potabile è molto elevata ma è necessario nei momenti di necessità ricorrere all’integrazione idro-salina.

Il Magnesio riduce la stanchezza e l’affaticamento, mantiene in salute le ossa contribuisce alle normali funzioni muscolari e psicologiche. È fondamentale in tutti i processi di produzione energetica del nostro organismo.

Il Potassio è utile nella reidratazione, nel mantenimento della normale pressione arteriosa e delle funzioni muscolari e psicologiche.

Ecco alcuni tra i migliori integratori da utilizzare per integrare questi importanti minerali:


NON ABBANDONARE
Viva Farmacia
Ricevi subito un buono sconto del 10% e rimani sempre aggiornato sulle novità riservate ai clienti.
Iscriviti
Coupon: df56s5d8