Verela, 68g/100ml soluzione orale1 flacone 180ml
Verela, 68g/100ml soluzione orale1 flacone 180ml

Verela, 68g/100ml soluzione orale1 flacone 180ml

Disponibilita': Prodotto non disponibile
SKU
029543016
VERELA - Trattamento della stitichezza.

Acquista su Whatsapp

siamo in chat Lunedì - Venerdì dalle 9:00 alle 15:00

154 persone lo hanno acquistato di recente
7,30 €

Pagamenti Sicuri

Spedizioni Rapide

Prodotti di Qualità

Assistenza Online

VERELA

Principi attivi

100 ml contengono. Soluzione acquosa di lattulosio al 68% P.V.

Eccipienti

Acqua

Indicazioni terapeutiche

Trattamento della stitichezza.

Controindicazioni

Ipersensibilità accertata verso il prodotto. Galattosemia.

Posologia

1 cucchiaio da tavola = 15 ml = 10 g di lattulosio 1 cucchiaino da caffè = 5 ml = 3,3 g di lattulosio Adulti: La posologia giornaliera media è di 15 ml (1 cucchiaio). Tale posologia può essere raddoppiata (2 cucchiai) o dimezzata (metà cucchiaio) a seconda della risposta individuale e/o del quadro clinico. Bambini: Da 1 a 3 cucchiaini al giorno, anche in un’unica somministrazione, a seconda dell’età e della gravità del caso. Si consiglia l’assunzione preferibilmente la sera prima di coricarsi. Per minimizzare gli effetti collaterali, il lattulosio dovrebbe essere adattato individualmente. Gli effetti indesiderati diminuiscono con la riduzione della dose.

Conservazione

Nessuna.

Avvertenze e precauzioni

Il prodotto non contiene in pratica zuccheri assorbibili nel tratto gastroenterico per cui la somministrazione è compatibile con situazioni cliniche che comportino alterazioni del metabolismo dei carboidrati. Non usare il farmaco se sono presenti dolori addominali, nausea e vomito. NON USARE PER PERIODI PROLUNGATI Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Nei pazienti che presentano disturbi causati da eccessivo meteorismo intestinale è opportuno iniziare il trattamento con le dosi minime indicate: tali dosi potranno essere aumentate gradualmente alla risposta del paziente.

Interazioni

Il lattulosio può intensificare la perdita di potassio soprattutto se somministrato contemporaneamente a diuretici (tiazide), corticosteoidi, carbenoxolone e amfotericina.

Effetti indesiderati

Il lattulosio in rari casi può causare meteorismo e crampi addominali solitamente di lieve entità e che recedono spontaneamente dopo i primi giorni di trattamento. In caso contrario è opportuna una riduzione della dose. In casi eccezionali, dopo lungo trattamento, si può manifestare la possibilità di una perdita di elettroliti.

Sovradosaggio

L’assunzione accidentale di dosi eccessivamente alte può provocare diarrea e crampi addominali, reversibili con la sospensione del trattamento.

Gravidanza e allattamento

Nessuna controindicazione.
Maggiori Informazioni
Brand Coloplast
Chatta su Whatsapp