Integratori di Ferro

Integratori di Ferro
Filtri
Imposta la direzione decrescente

1 - 10 di 25 Prodotti

Pagina
per pagina
  1. Now Foods Iron Complex 100 tavolette

    Iron Complex Now Foods è un integratore a base di ferro chelato, minerale essenziale per l’organismo che viene reso altamente assimilabile grazie alla presenza di importanti vitamine, erbe ed estratti vegetali.
    23,90 €
    Prodotto disponibile
  2. Ferroduegocce 15ml

    Integratore alimentare di ferro in gocce, utile in caso di aumentato fabbisogno o di ridotto apporto con la dieta. In particolare il ferro contribuisce alla normale formazione dei globuli rossi e dell'emoglobina, alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento e allo sviluppo cognitivo dei bambini. Il ferro bisglicinato chelato è ottenuto con una soluzione tecnologicamente avanzata che assicura un’ottima tollerabilità a livello gastrointestinale oltre che un’elevata biodisponibilità. È facile da dosare: 1 goccia corrisponde ad 1 mg di ferro elementare.
    16,72 €
    Prodotto disponibile
  3. Aurora biofarma triofer 30 compresse

    Integratore alimentare di ferro e vitamina C.
    22,10 €
    Prodotto disponibile
  4. Difensil ferrogocce 20ml

    DIFENSIL FERRO GOCCE 20ML
    15,78 €
    Prodotto disponibile
  5. Ferrodep integratore 30 capsule

    FIntegratore alimentare a base di Sunactive Fe (pirofosfato ferrico microincapsulato) e di vitamina C, indicato in tutti i casi di insufficiente apporto nella dieta o aumentato fabbisogno di tali nutrienti.
    23,82 €
    Prodotto disponibile
  6. Sferafer 20 stick pack

    Integratore alimentare a base di ferro bivalente (fumarato ferroso), rame e vitamina C micro-incapsulati in una formulazione brevettata gastroresistente e a rilascio controllato.
    23,26 €
    Prodotto disponibile
  7. Ferrodyn hi 90cps

    FERRODYN HI 90CPS - FERRODYN Descrizione Integratore alimentare a base di ferro e vitamine B, favorisce la produzione di energia e aiuta in ...
    25,78 €
    Prodotto disponibile
  8. -26%

    Aquaviva ferrobis 30 capsule

    Aquaviva Ferro bis è un integratore alimentare a base di:

    • Ferro
    • Vitamina B12
    • NAC
    • Betacarotene
    • Acido Folico

    Concorre alla corretta formazione dei globuli rossi e dell’emoglobina, al regolare trasporto di ossigeno nell’organismo, contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo. Indicato in caso di carenza di ferro, anemia, mestruazioni abbondanti, gravidanza, post menopausa, malattie intestinali croniche, vegetariani, stati infiammatori, sport di endurance. 

    Questo integratore è:

    • Senza glutine
    • Senza lattosio

    Formato: 30 capsule

    Prezzo di listino 16,80 € Prezzo Vivafarmacia 10,08 €
    Prodotto disponibile
  9. -8%

    Lfp Unifarco ferrumcap 30 capsule

    FerrumCap Integratore di Ferro e Vitamina C Confezione da 30 capsule vegetali. ​Integratore alimentare a base di Ferro microincapsulato e Vitamina C. Apporta ferro ad alta biodisponibilità e tollerabilità.
    Prezzo di listino 17,90 € Prezzo Vivafarmacia 16,50 €
    Prodotto disponibile
  10. Cardiosideral 20cps

    CARDIOSIDERAL 20CPS - CARDIOSIDERAL Cardio Sideral è un integratore alimentare a base di Ferro Sucrosomiale, vitamina C e vitamine del gruppo ...
    26,81 €
    Prodotto disponibile
Filtri
Imposta la direzione decrescente

1 - 10 di 25 Prodotti

Pagina
per pagina

Il Ferro è un minerale essenziale per l’uomo il cui scopo principale è il trasporto dell’ossigeno. La carenza di Ferro può causare differenti tipi di anemie che sono il deficit nutrizionale più diffuso al mondo. Il ferro può essere integrato a partire dagli alimenti che lo contengono come fegato, carne, pesci e legumi secchi. In particolari situazioni può essere utile o necessario assumere integratori a base di Ferro soprattutto quando si hanno situazioni di carenza del minerale ed anche per evitare che peggiori in anemia sideropenia. Queste situazioni sono tanto più probabili quanti più sono i fattori a rischio, ad esempio; sesso femminie, abbondanza di mestruazioni, un assorbimento intestinale di ferro ridotto ( steatorrea intestinale, diarrea, farmaci antiacidi), celiachia, dieta vegetariana, intensa attività sportiva, emorragie varie (naso, ulcere, emorroidi, abuso antinfiammatori, ernia iatale), vari tipi di tumori, gravidanza, allattamento e altre. Quindi quando diminuiscono le capacità dell’organismo di assorbire ferro o quando aumentano le perdite è necessario assumere integratori. Gli integratori più diffusi contengono sali organici ferrosi (Solfato, Fumarato, Succinato, Gluconato o Lattato), meglio assumerli a stomaco vuoto per facilitare l’assorbimento. È da ricordare che farmaci come tetracicline, Chinolonici ( famiglie di antibiotici) ed antiacidi ne limitano l’assorbimento, quindi è bene assumerli ad una distanza di almeno due ore. Per ottenere il massimo assorbimento dall’integrazione di Ferro è sempre bene associarne l’assunzione ad una buona dose ( anche 1g al giorno) di Vitamina C. Inoltre è utile associare Vitamina B6 e B12 ed Acido Folico per favorire così la sintesi e la moltiplicazione dei globuli rossi. La terapia di integrazione con ferro può avere durate anche molto lunghe, in quanto è necessario prolungarla per tre/quattro mesi dopo il raggiungimento dei livelli normali di emoglobina, così da riuscire a saturare le scorte dell’organismo e prevenire delle spiacevoli ricadute.

 

Come per gli altri minerali, per un ottimale assorbimento di ferro sono da preferire le forme organiche o liposomiali (involucro di lipidi) che vantano percentuali di assorbimento elevate. 
Le forme di ferro inorganiche (Ferro solfato) molto utilizzate in passato sono sconsigliabili per i loro effetti collaterali a carico del sistema gastrointestinale.

Chatta su Whatsapp